Settimana della consapevolezza sull’autismo- conclusione delle attività

immagine2

La settimana dal 2 al  6 aprile ha visto gli alunni dell’istituto impegnati nelle attività previste per la giornata sulla consapevolezza dell’autismo.

Essere consapevoli significa conoscere per poi sviluppare e mettere in pratica, nelle proprie esperienze, condotte adeguate alle varie situazioni.

Molti dei nostri bambini quotidianamente hanno bisogno di essere guidati per comprendere i loro “amici speciali”, con le loro particolarità. Devono riuscire a comprendere come Rispettare i loro bisogni, come Gestire le loro richieste, spesso espresse senza parole.  E’ necessario quindi che i primi destinatari di azioni per  la consapevolezza debba essere proprio tutto il gruppo classe.

In questa ottica le docenti della scuola primari e dell’infanzia, hanno avuto la possibilità di proporre, secondo i bisogni di ogni classe, iniziative che potessero sostenere e promuovere anche buone pratiche di inclusione.  E’ da rilevare che durante i vari circole time, sono emerse quelle squisite spontaneità dei bambini (soprattutto dei più piccoli) nel riconoscere ed individuare spontaneamente le difficoltà di alcuni di loro, e le possibili  soluzioni per superarle.

Si sintetizzano di seguito alcune delle attività realizzate suddivise in due fasi.

immagineok

immagineokok